Aspettando Xiaomi, Oneplus e Apple: considerazioni sui nuovi dispositivi

Se da molti l’autunno è considerato il periodo dell’anno più “malinconico” e “infelice”,  non si può dire lo stesso per  il lato tecnologico riguardante il comparto smartphone. Difatti sono tante le case produttrici che, in autunno,  hanno o stanno per lanciare i propri top di gamma: Apple, Samsung, Huawei, Xiaomi, Oneplus e LG.

Ogni Brand prova ad ingolosire gli utenti con design e materiali sempre più accattiavanti; “intelligenze artificiali” capaci di svolgere sempre più compiti e fotocamere sempre più potenti  in grado di fare delle fotografie con sempre più dettagli.

Nella scelta del numero di camere da implementare nei propri dispositivi, ognuno segue la propria filosofia : c’è chi ha cominciato con il doppio modulo e poi è passato a tre, e chi addirittura si è spinto a quattro camere come il Galaxy A9 di Samsung (di discutibile dubbio la disposizione sul dispositivo delle 4 camere).

Samsung Galaxy A9

Mentre molti marchi provano a capire dove meglio posizionare le varie cam ecco che arriva il Google Pixel 3 che  mantene la singola camera e, con un software ben implementato, riesce a realizzare scatti davvero buoni, senza dover stravolgere il desgin posteriore del proprio dispositivo. Di pari passo al continuo miglioramento di ogni componente dei vari device, c’è anche però il suo continuo aumento di prezzo, che per alcuni modelli si abbassa drasticamente dopo appena un mese dalla sua uscita.

Google Pixel 3

Anche le dimensioni hanno subito un loro processo di “ingigantimento” diventando sempre più ingombranti. Quando nel 2010 venne presentato L’iphone 4, i suoi 3.5 pollici di diagonale sembravano essere già troppo grandi; oggi il modello Max XS di ben 6.46 pollici è stato superato in grandezza dal Mate 20 X con il suo display da ben 7.2 pollici

Huawei Mate X

Ora personalmente non ho mai amato i display al di sotto dei 5 pollici ma nenache al di sopra dei 6 pollici; penso che una via si mezzo potrebbe essere quella giusta.

E’ chiaro dunque che l’interesse del consumatore sia quello di poter possedere un dispositivo capace di fare tutto: dal lato gaming e divertimento, al lato multimediale utilizzandolo come Fotocamera di scorta o videocamera per riprese al volo; da quello  telefonico a quello produttivo con la possibilità di utilizzarlo come ambiente Dekstop semplicemente colelgandolo ad uno schermo.

Ora la curiosità è rivolta a questi marchi :

  • Xiaomi che domani 25 ottobre presenterà il suo MI mix 3 con un modello da ben 10 gb di ram;
  • Oneplus che il 29 Ottobre presenterà il suo Oneplus 6t;
  • Apple che il 30 ottobre presenterà tutta la nuova gamma di Ipad.

Per aggiornamenti e news varie rimanete collegati con noi per Andytech è tutto staywithus e alla prossima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.